Compasso

Lagerstrasse 33
8021 Zurigo
info@compasso.ch
044 299 95 84

Dal profilo di lavoro al contratto di lavoro

Questa area contiene informazioni preparate per ogni fase, dalla creazione del profilo di lavoro all’introduzione e all'inserimento nel team.

Un approccio orientato alle risorse è di fondamentale importanza per garantire un'integrazione professionale di successo e per poter affermarsi in un ambiente di lavoro inclusivo.

Offerte di lavoro

Sia coraggioso e motivi le persone con problemi di salute a candidarsi per il suo posto vacante. Chiarisca nell'annuncio di lavoro che anche le persone con problemi di salute possono candidarsi per il posto. Ad esempio, scriva sotto il profilo professionale: "Se sono adatte, le persone con problemi di salute sono invitate a candidarsi per questo lavoro". Molte posizioni nelle imprese possono essere adatte a una persona con disabilità.

Esiste un'offerta specifica di supporto da parte dell'AI o di agenzie di collocamento specializzate.

Idoneità della persona con problemi di salute

L'idoneità al lavoro di una persona con disabilità dipende, tra l'altro, dal tipo di problema di salute. La checklist per la stesura di un profilo dei requisiti e la verifica delle prestazioni può aiutare a verificare l'idoneità della persona con problemi di salute.

Controllare le possibilità alternative in caso di non-idoneità

Ha ricevuto una candidatura da una persona con problemi di salute. Tuttavia, il profilo non corrisponde alla posizione vacante. Sfrutti l'opportunità di verificare le possibilità di impiego alternative nella sua impresa:

  • Ne parli con i suoi dipendenti per chiarire quali attività potrebbero essere svolte dalla persona con problemi di salute.
  • Insieme, esaminate le possibilità per raggruppare le attività.
  • Chiarisca a quali condizioni si potrebbe creare un posto di lavoro.
  • Chiarisca la disponibilità dei suoi dipendenti o di un team a fornire un supporto attivo nella creazione di questa opportunità di lavoro.

Suggerimenti per il processo di reclutamento

Se riceve una candidatura da una persona con problemi di salute, le seguenti domande possono eventualmente aiutarla.

In linea di principio, l'attenzione si concentra sempre sull’abbinamento del profilo della posizione con la persona che si candida.

Si concentri sui punti di forza della persona, su ciò che può fare e portare al lavoro, piuttosto che su ciò che non può fare.

 

A seconda della limitazione dovuta alla salute, alcune condizioni di base sul posto di lavoro possono essere utili per consentire al collaboratore di sviluppare appieno il suo potenziale.

Lei, in qualità di datore di lavoro, conosce le esigenze particolari del candidato. È, in linea di principio, possibile soddisfare queste esigenze?

Desidera informazioni in vista del colloquio di lavoro?

Se ha deciso di conoscere la persona in occasione di un colloquio di presentazione, conduca un colloquio di lavoro del tutto normale. Spesso è solo durante il primo colloquio che ci si rende conto che ci sono problemi di salute. Può anche essere utile avere più conversazioni in fasi diverse.

Queste domande possono aiutarla:

  • In qualità di datore di lavoro, cosa devo sapere su di lei in relazione alla salute e alla sicurezza sul lavoro?
  • Esistono condizioni quadro relative alla salute che hanno un impatto sull'attività lavorativa, ad esempio sull’ergonomia del posto di lavoro?

Se il colloquio di lavoro porta a ulteriori domande che non è possibile chiarire con la persona interessata, lei può informarsi presso l'ufficio cantonale AI o l’URC.

Desidera conoscere meglio la persona durante una fase di prova?

Gli uffici AI offrono un'opportunità su misura per il reinserimento professionale con un periodo di prova di lavoro. Il tentativo di lavoro le offre l'opportunità di impegnarsi per il reinserimento professionale senza rischi.

Occupazione / rapporto di lavoro

Una cultura aziendale aperta e orientata all’apprezzamento promuove l'impiego di una persona con problemi di salute. Tenga in considerazione le esigenze di informazione dei suoi dipendenti. Nella maggior parte dei casi, anche altri dipendenti sono interessati dal reinserimento professionale di una persona con problemi di salute. Ad esempio, quando si ha a che fare con persone con problemi di udito, alcune regole di comunicazione devono essere seguite da tutti.

 

 

Se il processo di candidatura è positivo e lei è interessato ad assumere la persona, può assumerla in modo permanente.

Il carico di lavoro dipende molto dalla capacità di lavoro della persona. A seconda della situazione, può avere senso aumentare gradualmente il carico di lavoro o stabilire un carico di lavoro a tempo parziale.

Gli uffici AI offrono un'opportunità su misura per il reinserimento professionale attraverso i test di lavoro. Il tentativo di lavoro le offre l'opportunità di impegnarsi per il reinserimento professionale senza rischi.

In caso di dubbi, si rivolga all'ufficio cantonale AI o all’URC.